cerca CERCA
Giovedì 08 Dicembre 2022
Aggiornato: 18:22
Temi caldi

Roma, M5S a Caritas: "Contro degrado, cena a clochard lontano da Colle Oppio"

03 maggio 2017 | 19.38
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Immagine di repertorio - Fotogramma) - FOTOGRAMMA

Distribuire i pasti serali ai clochard in zone non vicine ai parchi di Colle Oppio, Esquilino e Piazza Vittorio dove altrimenti i senzatetto finiscono per mangiare e dormire. E' la proposta lanciata alla Caritas da Daniele Diaco, presidente della Commissione IV Ambiente in Assemblea Capitolina, durante la seduta odierna della Commissione dove si è affrontata la problematica relativa all'apertura e alla chiusura dei parchi e delle Ville storiche cittadine.

"Siccome il servizio giardini non può chiudere i cancelli perché dentro ci sono clochard e senzatetto e diventerebbe un sequestro di persona - osserva Diaco - La proposta alla Caritas è, per un periodo di prova, di evitare di somministrare i pasti serali nelle zone vicine per evitare che pernottino all'interno parchi dove gli viene conferito il pasto".

Diaco propone perciò di trovare delle zone alternative che non siano nelle immediate vicinanze dei parchi specie nel municipio I dove "il degrado è acuito. Si tratta di trovare una soluzione alternativa, che vada incontro ai senzatetto, ma in accordo con gli enti no profit per trovare una soluzione anche per il decoro". "Si tratta di una proposta sensata e civile", spiega Diaco.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza