cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 11:29
Temi caldi

Roma, due centri estetici a luci rosse a Prati: denunciati titolari

04 aprile 2014 | 19.51
LETTURA: 1 minuti

alternate text

La fuga e l'imbarazzo dei clienti in due centri estetici nel quartiere Prati, a Roma, ha insospettito i vigili intervenuti insieme agli ispettori della Asl di zona per alcuni controlli amministrativi. I due centri massaggi erano gestiti da due cinesi e venivano pubblicizzati sul web, con recensioni che alludevano a servizi ''extra'' con commenti sull'avvenenza e disponibilità delle massaggiatrici.

I vigili del I Gruppo ''Prati'' e del Gruppo Sicurezza Pubblica Emergenziale hanno così pianificato un intervento mirato. Due agenti si sono finti clienti e hanno prenotato la prestazione presentandosi all'appuntamento, mentre altri colleghi erano appostati fuori pronti a intervenire.

In entrambi i centri il medesimo copione: durante i massaggi le ragazze hanno proposto prestazioni sessuali. L'operazione si è conclusa con l'identificazione delle sei giovani cinesi presenti nelle due attività e con la denuncia delle due titolari per il reato di sfruttamento della prostituzione. I vigili stanno procedendo anche alla richiesta di revoca delle licenze.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza