cerca CERCA
Martedì 07 Febbraio 2023
Aggiornato: 23:52
Temi caldi

Roma, incendio in villa a Velletri: grave un anziano

08 aprile 2020 | 10.30
LETTURA: 1 minuti

L'uomo di 83 anni aveva perso i sensi per il fumo inalato, soccorso da carabinieri e vigili del fuoco

alternate text
Immagine di repertorio (Fotogramma)

Un incendio è divampato ieri sera, intorno alle 21, in una villa a Velletri in via Rendina Pennacchi. I carabinieri della compagnia di Velletri, intervenuti sul posto insieme ai vigili del fuoco, sono riusciti a soccorrere un uomo di 83 anni che, nel tentativo di domare le fiamme, era rimasto bloccato in una stanza al piano superiore e aveva perso i sensi a causa del fumo inalato. Trasportato all'ospedale Sant’Eugenio di Roma, è ora ricoverato in prognosi riservata, in pericolo di vita.

In casa, quando sono divampate le fiamme, era presente anche la moglie, rimasta illesa poiché si trovava pero' al piano inferiore. Lo stabile, dopo che le fiamme hanno anche causato il crollo parziale del tetto, è stato dichiarato inagibile e sottoposto a sequestro. All'origine del rogo ci sarebbero cause accidentali, forse il corto circuito dell’impianto elettrico.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza