cerca CERCA
Martedì 06 Dicembre 2022
Aggiornato: 15:05
Temi caldi

Roma, investe 14enne in motorino e scappa: arrestato

13 maggio 2019 | 19.55
LETTURA: 2 minuti

Il pirata della strada è risultato positivo a droga e alcol. Il ragazzino si trova ricoverato in prognosi riservata

alternate text
(Fotogramma)

E' stato arrestato dai carabinieri della stazione di San Cesareo, con l'accusa di lesioni personali colpose e fuga a seguito di incidente stradale, il pirata che ieri mattina aveva investito con la sua auto, dandosi poi alla fuga, un ragazzo di 14 anni, che era a bordo di uno scooter in via Filippo Corridoni, a San Cesareo, in provincia di Roma. La vittima era stata trasportata all'ospedale di Palestrina, ma a causa delle diverse fratture, il 14enne è stato poi trasferito all'ospedale Bambino Gesù di Roma, dove si trova ricoverato in prognosi riservata. Il pirata è un operaio 28enne di Palestrina che era alla guida di una Mercedes classe A.

L'uomo è risultato positivo a droga e alcol. I carabinieri lo hanno rintracciato grazie alla scia di gasolio che l'auto incidentata ha lasciato a terra per circa 3 chilometri e lo hanno fermato mentre scendeva dal mezzo per andare a casa. Ora si trova agli arresti domiciliari.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza