cerca CERCA
Mercoledì 08 Febbraio 2023
Aggiornato: 21:27
Temi caldi

Roma, neonato muore soffocato in ospedale: aperta inchiesta

22 gennaio 2023 | 16.38
LETTURA: 1 minuti

La madre si era addormentata mentre lo allattava. Iacoi (FI): "Vicini alla mamma, in corsia serve più personale"

alternate text

Un neonato di appena 3 giorni è morto soffocato tra le braccia della mamma che si era addormentata mentre lo allattava. Sul fatto accaduto tra il 7 e l'8 gennaio scorsi all'ospedale romano Sandro Pertini, come riporta oggi l'edizione romana del 'Corriere della Sera', la Procura di Roma ha aperto un'inchiesta.

"Incredibile come il momento più felice del mondo per ogni donna possa trasformarsi in dramma. Mi stringo nel dolore a questa mamma che ha perso il suo piccolo e - afferma Giovanni Iacoi, candidato di Forza Italia alla Regione Lazio - non posso non rilevare, ancora una volta, come la situazione dei nostri ospedali, in sofferenza per il poco personale, sia da non sottovalutare".

"La Procura indaga per omicidio colposo riconoscendo la mamma parte lesa. Probabilmente si contesta un comportamento omissivo. Purtroppo - insiste Iacoi - nelle corsie il personale scarseggia e molto spesso diventa difficile gestire tutte le situazioni che si presentano. Sono sicuro – afferma – che la magistratura accerterà eventuali responsabilità, ma perché ciò non si ripeta più, occorre dotare i reparti di personale in numero adeguato a gestire le esigenze di tutti i pazienti".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza