cerca CERCA
Martedì 05 Luglio 2022
Aggiornato: 00:26
Temi caldi

Roma, padre e figlio di 15 anni feriti a colpi di pistola a Nettuno

02 marzo 2022 | 15.30
LETTURA: 1 minuti

Sono stati colpiti in casa. Il ragazzo è in gravi condizioni

alternate text
(Fotogramma)

Un uomo di 44 anni e il figlio di 15 sono stati feriti a colpi di arma da fuoco nella loro casa in via Greccio a Nettuno, in provincia di Roma. Il ragazzo si trova ricoverato al policlinico Gemelli. Le sue condizioni sarebbero gravi. Il giovane sarebbe stato raggiunto dai colpi di arma da fuoco al torace e alla testa. A quanto si apprende, a breve dovrebbe essere sottoposto a un intervento chirurgico. Il padre è stato portato all'ospedale di Anzio.

Indagano i pm della Dda di Roma. Nel fascicolo aperto si indaga per duplice tentato omicidio.

L’uomo è considerato un esponente di spicco della criminalità foggiana. Secondo quanto si apprende, il 44enne, che era sottoposto agli arresti domiciliari dal 15 febbraio del 2021, avrebbe diversi precedenti per associazione a delinquere di stampo mafioso, estorsione e tentato omicidio.

Fu anche arrestato nel corso dell'operazione Corona dei carabinieri del Ros contro la criminalità foggiana proprio con l'accusa di associazione a delinquere di stampo mafioso.

Sul duplice agguato indagano la Squadra mobile di Roma e gli agenti del commissariato di Anzio-Nettuno. Secondo una prima ricostruzione a presentarsi a casa dell'uomo sarebbero state due persone che si sarebbero spacciate per appartenenti alle forze di polizia per farsi aprire la porta.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza