cerca CERCA
Lunedì 14 Giugno 2021
Aggiornato: 18:40
Temi caldi

Roma, due bambini positivi

04 luglio 2020 | 13.38
LETTURA: 1 minuti

Il più piccolo, ha solo un mese, ed è stato trasferito all'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Palidoro, mentre il secondo ha 10 anni ed è il nipote di un paziente deceduto della Rsa San Raffaele

alternate text
(Fotogramma/Ipa)

Due bambini sono risultati positivi al coronavirus. Il primo di solo un mese, di Ciampino, riferisce l'Unità di Crisi Covid-19, "è stato trasferito all'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Palidoro". I genitori sono risultati negati al tampone. "Si sta svolgendo l'indagine epidemiologica sui contatti stretti" sottolinea l'assessore alla Sanità della Regione D'Amato. Il secondo ha 10 anni. Quest'ultimo, comunica l'Asl Roma 2, è il nipote di un paziente della Rsa San Raffaele, deceduto.

"Due dipendenti del World Food Program di rientro dalla Somalia sono risultati positivi a Covid-19, sintomatici e segnalati da un medico delle Nazioni Unite"."Sono stati messi in isolamento domiciliare ed è stata avviata l'indagine epidemiologica dalla Asl Roma 3 e dal Seresmi".

"Ad Anzio un cittadino di nazionalità del Bangladesh di ritorno da Dacca è risultato positivo ed è stato posto in isolamento domiciliare, il volo era uno di quelli già attenzionati e su cui si era avviato un contact tracing internazionale".

"I tamponi della cena scolastica sono tutti negativi. Tutti i ragazzi, i genitori e i dipendenti del ristorante Le Palme sulla Casilina sono risultati negativi. Il possibile caso indice da cui si sono infettati i due fratelli è una famiglia residente a Zagarolo di cui erano stati ospiti. La famiglia è risultata positiva e sono stati posti in isolamento domiciliare".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza