cerca CERCA
Giovedì 09 Dicembre 2021
Aggiornato: 12:37
Temi caldi

Roma: ultrasessantenne pusher con 198 dosi di droga in casa, arrestata

05 dicembre 2015 | 13.04
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Una pusher ultrasessantenne è stata arrestata, a Roma, dalla polizia che le ha trovato in casa ben 198 dosi di droga. La donna era già nota agli agenti e da alcuni mesi aveva un elevato tenore di vita: i poliziotti hanno messo sotto controllo la sua abitazione e si sono insospettiti per il continuo “andirivieni” di giovani.

Certi che la donna avesse ripreso l’attività di spaccio, interrotta per alcuni mesi e solo per paura dei controlli delle forze dell’ordine, gli agenti hanno deciso di intervenire e ieri sera, approfittando della visita dell’ennesimo cliente, hanno fatto scattare il blitz. Bloccata e trovata in possesso di una bustina di sostanza stupefacente in mano, la donna, E.M. di 62 anni, non ha opposto resistenza e davanti all’evidenza non ha potuto far altro che consegnare agli investigatori tutta la droga in suo possesso.

Si tratta di 39 grammi di cocaina purissima e 35 grammi di marijuana, dal quale si sarebbero potute ricavare 198 dosi. Oltre allo stupefacente, i poliziotti hanno sequestrato anche un bilancino di precisione e 1000 euro in contanti. Terminati gli accertamenti per la pusher sono scattate le manette. Messa a disposizione dell’autorità giudiziaria, dovrà rispondere del reato spaccio e detenzione.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza