cerca CERCA
Lunedì 02 Agosto 2021
Aggiornato: 18:10
Temi caldi

Roma: rapina in gioielleria a Pomezia, tra banditi anche er Finestrella

24 marzo 2015 | 19.10
LETTURA: 2 minuti

Tre uomini, con i volti coperti da caschi, hanno fatto irruzione nella gioielleria Stroili Oro all'interno del centro commerciale Sedici Pini. Una donna li attendeva in auto all'esterno. La fuga bloccata dai carabinieri a 100 metri dal negozio

alternate text

Tre uomini, con i volti coperti da caschi, hanno fatto irruzione nella gioielleria Stroili Oro all'interno del centro commerciale Sedici Pini di Pomezia, in provincia di Roma. Uno dei tre, armato di pistola, ha minacciato la dipendente che era all'interno e si è fatto aprire le vetrine espositive. Dopo aver riempito due sacche da palestra i banditi sono scappati all'esterno dove ad attenderli c'era una donna in auto.

Subito è scattato l'allarme antirapina e a circa 100 metri dal negozio i rapinatori sono stati bloccati da una pattuglia dei carabinieri della compagnia di Pomezia. I rapinatori non hanno opposto resistenza ai carabinieri e si sono arresi. La refurtiva è stata recuperata. Tra gli arrestati c'è anche Giorgio Ermeti, 60 anni, detto 'Er Finestrella' storico bandito della Capitale.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza