cerca CERCA
Sabato 28 Maggio 2022
Aggiornato: 23:03
Temi caldi

Roma: sudamericani occupano casa di 94enne, inchiesta Procura

02 luglio 2014 | 19.34
LETTURA: 2 minuti

L'anziano si era trasferito in residenza riposo, gli 'abusivi' avevano stipulato anche contratti luce e gas

alternate text

Inchiesta della Procura della Repubblica di Roma sull'occupazione abusiva da parte di un gruppo di sudamericani di un appartamento di un 94enne, che pur mantenendo la proprietà dell'immobile si era trasferito in una residenza di riposo. Gli occupanti abusivi una volta entrati nell'appartamento l'hanno indicata come luogo di residenza, stipulando anche contratti di fornitura di luce e gas. Venuto a conoscenza dell'occupazione, l'anziano ha presentato alla Procura una denuncia per violazione di domicilio, danneggiamento, invasione di edificio e furto.

Contemporaneamente ha deciso di mettere in vendita l'appartamento, tanto più che nel maggio scorso un suo nipote andato a controllare lo stato della casa scoprì che era stata cambiata anche la serratura apprendendo inoltre che la portiera era convinta che l'appartamento fosse stato affittato.

Un sopralluogo fatto dai carabinieri ha accertato che gli abusivi, cinque persone, avevano perfettamente attrezzato la casa collocando anche un computer e riempiendo il frigorifero. Gli stessi carabinieri all'interno della casa avevano sequestrato i documenti degli occupanti che ora sono stati denunciati e sono al centro dell'indagine avviata dalla Procura.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza