cerca CERCA
Martedì 09 Agosto 2022
Aggiornato: 12:34
Temi caldi

Roma, teneva negozio aperto e vendeva 'elisir sessuale': multato barbiere

23 aprile 2020 | 14.28
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma)

Aveva aperto il negozio di barbiere in attesa di clientela, ed esponeva per la vendita un 'elisir sessuale'. A Roma la polizia ha sanzionato un uomo nigeriano, disponendo la chiusura del locale per 5 giorni. Durante i consueti servizi di controllo del territorio, anche per il rispetto della normativa volta al contenimento della diffusione del Covid-19, gli agenti del commissariato Esquilino hanno notato un’attività di barbiere con la saracinesca e la porta d’ingresso aperte. Entrati per un controllo, hanno constatato che era effettivamente presente il proprietario, cittadino nigeriano di 54 anni, in attesa di clientela.

Successivamente i poliziotti hanno iniziato un’ispezione amministrativa ed hanno notato che, esposti in vetrina, c'erano diversi flaconi di un 'elisir sessuale', prodotto in Nigeria, di natura erboristica, con etichetta in inglese, per i quali l’uomo non ha saputo dare una valida spiegazione. A questo punto, in considerazione della mancata etichettatura in italiano, è stato sequestrato tutto il materiale, con conseguente sanzione del titolare.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza