cerca CERCA
Martedì 03 Agosto 2021
Aggiornato: 14:52
Temi caldi

Motomondiale: Rossi riparte da Assen, spero di essere competitivo

21 giugno 2017 | 14.36
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Il pilota della Yamaha Valentino Rossi - Afp

"Voglio essere competitivo e fare una buona gara". E' l'obiettivo di Valentino Rossi per il Gran Premio d'Olanda in programma questo weekend sul circuito di Assen. Dopo il deludente ottavo posto in Catalogna, il 'Dottore' è tornato subito in pista con la Yamaha sul tracciato di Montmelò per testare soprattutto il nuovo telaio da lui chiesto.

Ora il nove volte campione spera di ripartire dalla pista olandese per cercare di ridurre il gap di 28 punti che lo separa dal suo compagno di squadra e leader della classifica iridata Maverick Vinales. "Sono felice di andare ad Assen, soprattutto dopo i due giorni di test a Barcellona seguiti a una così brutta gara", dice il nove volte campione del mondo, che in Olanda vanta sette vittorie in carriera in MotoGp, l'ultima nel 2015.

"Durante i test abbiamo trovato alcune soluzioni interessanti -conferma Rossi- e ora voglio provarle su un'altra pista per capire se stiamo andando nella giusta direzione. Quello olandese è sempre un grande weekend e il tracciato di Assen è molto bello. Spero di essere competitivo qui, perché voglio fare una bella gara".

La gara in Olanda è di fondamentale importanza anche per Vinales, reduce dal decimo posto in Catalogna e ora insidiato in classifica da Andrea Dovizioso, staccato di appena 7 punti. Le sensazioni dello spagnolo sono positive: "Assen è un buon circuito per la M1 e lo è abbastanza anche per il mio stile di guida. In Olanda in passato ho fatto buone gare e mi è sempre piaciuto correre qui. Dopo la difficile gara in Catalogna arriviamo ad Assen con motivazioni extra, perché dobbiamo assolutamente salire sul podio e conquistare più punti possibili", sottolinea lo spagnolo. "Non possiamo permetterci passi falsi nelle prossime gare, quindi -conclude- sicuramente daremo il 100%".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza