cerca CERCA
Venerdì 19 Agosto 2022
Aggiornato: 21:28
Temi caldi

Rottamazione cartelle, le multe sono escluse

22 ottobre 2016 | 20.54
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

Brutte notizie per gli automobilisti indisciplinati e con un 'fagotto' di contravvenzioni da pagare: il governo ha deciso di escludere le multe dalla rottamazione delle cartelle. E' quanto prevede il decreto fiscale ('Decreto di legge - Disposizioni urgenti in materia fiscale e per il finanziamento di esigenze indifferibili') firmato oggi dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Secondo il testo del provvedimento le multe sono escluse dalla rottamazione delle cartelle prevista dal decreto fiscale mentre l'Iva rientra nell'operazione.

Tra i carichi esclusi dall'operazione ci sono "l'imposta sul valore aggiunto riscossa all'importazione", le somme dovute "a titolo di recupero di aiuti di Stato"; "i crediti derivanti da pronunce di condanna della Corte dei Conti"; "le multe, le ammende e le sanzioni pecunarie dovute a seguito di provvedimenti e sentenze penali di condanna"; "le sanzioni amministrative per violazioni al Codice della strada".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza