cerca CERCA
Mercoledì 01 Febbraio 2023
Aggiornato: 22:15
Temi caldi

News to go

Rottamazione, stralcio cartelle Imu e Tari: ecco i Comuni che aderiscono

25 gennaio 2023 | 12.04
LETTURA: 1 minuti

Hanno detto no Milano, Roma, Bologna e Firenze, Piacenza, Verona e Bari

Mentre il governo annuncia la tregua fiscale, inserita nella manovra 2023, che prevede la sanatoria di una serie di irregolarità nei confronti del fisco, è in arrivo una nuova rottamazione delle cartelle e lo stralcio per quelle fino a 1.000 euro. Ma alcuni comuni hanno già annunciato che non accetteranno lo stralcio per le cartelle relative all’Imu e alla Tari.

Fra le città che hanno già detto no allo stralcio ci sono Milano, Roma, Bologna e Firenze, Piacenza, Verona e Bari, mentre non hanno ancora preso una decisione Napoli e Torino, che propongono la Rottamazione quater come alternativa. Sanatoria valida invece per i Comuni di Acerra, Arezzo, Lecce, Pistoia, Lucca.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza