cerca CERCA
Giovedì 06 Maggio 2021
Aggiornato: 18:50
Temi caldi

Rumors su Schettino 'naufrago' all'Isola dei Famosi ma Mediaset smentisce

29 novembre 2014 | 12.22
LETTURA: 4 minuti

Canale 5 finora non ha confermato nessuna delle molte voci sui papabili concorrenti. Ma questa volta smentisce con forza. Per ora ufficializzata solo la conduzione della Marcuzzi. L'indiscrezione aveva provocato la reazione sdegnata della deputata del Pd Lorenza Bonaccorsi: "Supefacente anche solo pensare a Schettino nel reality".

alternate text

La voce secondo cui l'ex comandante della Costa Concordia, Francesco Schettino, fosse tra i papabili concorrenti della prima edizione Mediaset dell'Isola dei Famosi scatena polemiche. Ma il gruppo di Cologno Monzese le ferma sul nascere con una secca smentita dell'indiscrezione. Dopo che un settimanale (che in prima pagina riporta anche la presunta offerta di un cachet da un milione e mezzo di euro) ed un quotidiano hanno dato spazio all'ipotesi di una presenza di Schettino, Mediaset, che finora aveva evitato di commentare, confermare o smentire le tantissime indiscrezioni uscite in questa settimane tra web e carta stampata (alcune davvero bizzare, qualcuno è arrivato a fare il nome di Ali Agca), questa volta ha negato con forza: "Il nome di Francesco Schettino non è mai stato nemmeno preso in considerazione per il programma", ha fatto sapere il gruppo che ha voluto sgombrare il campo da ogni equivoco per una "questione di rispetto nei confronti delle famiglie delle vittime" della tragedia dell'Isola del Giglio.

La smentita di Mediaset è arrivata poco dopo che i rumors su Schettino avevano avuto una 'sponda' politica, con le dichiarazioni di fuoco della deputata del Partito Democratico e componente della commissione Telecomunicazioni della Camera, Lorenza Bonaccorsi: “L’indiscrezione secondo cui Mediaset starebbe pensando all’ingaggio di Francesco Schettino per la prossima edizione dell’Isola dei famosi è stupefacente. Per rispetto innanzitutto dei familiari delle vittime del naufragio della Costa Concordia, sarebbe opportuno che l’azienda televisiva smentisse chiaramente anche solo di aver pensato ad una ipotesi del genere”.

Anche solo aver ventilato una partecipazione di Schettino – spiega Bonaccorsi – lascerebbe esterrefatti, tralasciando le cifre milionarie di ingaggio smentite dallo stesso ex comandante. A Grosseto è in corso un processo per omicidio molto delicato. I familiari delle vittime attendono ancora di conoscere l’esito giudiziario di quanto accadde la notte del 13 gennaio 2012 di fronte alla costa dell’Isola del Giglio. Speculare su una vicenda del genere da parte di una tv nazionale come Canale 5 sarebbe inaccettabile e irrispettoso”. Canale 5 finora non aveva mai commentato alcuna indiscrezione sul cast, ufficializzando nei giorni scorsi soltanto la conduzione affidata ad Alessia Marcuzzi. Ma questa volta non ha lasciato correre.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza