cerca CERCA
Martedì 18 Gennaio 2022
Aggiornato: 02:38
Temi caldi

Russia: centinaia di manifestanti arrestati a Mosca

24 febbraio 2014 | 21.44
LETTURA: 2 minuti

Mosca, 24 feb. (Adnkronos/Dpa) - Sono centinaia le persone arrestate dalla polizia a Mosca durante una manifestazione di protesta contro le condanne inflitte a otto oppositori accusati di incitamento alla violenza. Circa 420 persone sono state fermate nel corso della manifestazione non autorizzata, alcune delle quali erano state da poco rilasciate dopo il fermo di questa mattina, quando la polizia aveva arrestato circa 200 manifestanti davanti alla sede del tribunale che aveva inflitto le condanne.

Tra i manifestanti fermati due volte anche il leader di opposizione Alexei Navalny e le Pussy Riot Maria Alyokhina e Nadezhda Tolokonnikova. Gli otto attivisti condannati, di cui sette uomini ed una donna, sono stati accusati di essere coinvolti in episodi di violenza il 6 maggio del 2012, la notte prima della terza nomina presidenziale di Vladimir Putin. La difesa aveva chiesto che venissero messi in libertà per mancanza di prove.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza