cerca CERCA
Giovedì 04 Marzo 2021
Aggiornato: 20:52
Temi caldi

Russia, "oltre 3400 arresti in proteste per Navalny: 300 minorenni"

24 gennaio 2021 | 11.18
LETTURA: 1 minuti

Sui social circola un video in cui si vede un agente che prende a calci una donna durante la manifestazione a San Pietroburgo: secondo i media, la 54ene ha subito un trauma cranico ed ora è ricoverata in coma

alternate text
(Foto Afp)
(Adnkronos)

Oltre 3400 persone sono state arrestate durante la manifestazioni di protesta che si sono svolte ieri in tutta la Russia per chiedere il rilascio di Alexei Navalny. Secondo quanto riportato oggi dal portale degli attivisti russi Ovd-Info, a Mosca, dove si è svolta la principale protesta, sono state arrestate almeno 1360 persona, 523 a San Pietroburgo.

Un allarme è stato lanciato poi dal commissario per i diritti dei bambini, che afferma che tra gli arrestati vi sono almeno 300 minorenni. Decine di migliaia di russi hanno partecipato a proteste che si sono svolte in 100 città in tutta la Russia per chiedere il rilascio del dissidente russo e protestare contro Vladimir Putin. Il team di Navalny. che parla di almeno 40mila dimostranti per la manifestazione di Mosca, parla di una "grandiosa azione tutta russa" e promette di continuare la protesta.

Intanto sta circolando un video sui social in cui si vede un agente che prende a calci una donna durante la manifestazione a San Pietroburgo. Secondo i media, la 54ene ha subito un trauma cranico ed ora è ricoverata in coma.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza