cerca CERCA
Sabato 03 Dicembre 2022
Aggiornato: 00:07
Temi caldi
ISSN 2465-194X

Safesharks, come rendere i nostri mari più sicuri per gli squali

04 marzo 2022 | 12.10
LETTURA: 0 minuti

SafeSharks è un progetto di tutela degli squali relativo al basso Adriatico, operativo grazie alla collaborazione tra gli uffici WWF del Mediterraneo, ONG, ricercatori e cooperative di pescatori. Il Mediterraneo rappresenta uno dei posti più pericolosi del pianeta per gli squali, almeno la metà delle specie che lo popolano rischia di estinguersi. La minaccia più grande alla loro sopravvivenza è la cattura accidentale da parte degli attrezzi da pesca, calati in mare per pescare altre specie. 

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza