cerca CERCA
Venerdì 17 Settembre 2021
Aggiornato: 15:25
Temi caldi

Teatro

Salemme in tour con 'Napoletano? E famme ‘na pizza'

01 agosto 2020 | 18.02
LETTURA: 1 minuti

Guida ironica per sfuggire ai luoghi comuni partenopei

alternate text

Vincenzo Salemme sarà in tour in agosto e settembre con lo spettacolo 'Napoletano? E famme ‘na pizza', dal suo omonimo libro uscito a marzo per Baldini&Castoldi. L'attore, commediografo, sceneggiatore, regista teatrale e cinematografico, oltre che scrittore, andrà in scena quest’estate a partire dal 16 agosto da Gaeta, all'arena Virgilio. In tour con Salemme Antonio Guerriero, Vincenzo Borrino e Mirea Flavia Stellato

A volte essere napoletani è difficile: bisogna farsi piacere il caffè bollente, mangiare il ragù la domenica e il capitone a Natale, saper raccontare barzellette, suonare il mandolino e cantare perfettamente intonati i grandi classici della canzone partenopea, amare la pizza sopra ogni cosa, saper nuotare e fare il bagno in ogni stagione dell'anno... Ma come mai, si è chiesto Salemme, tutte queste pretese le subisce soltanto chi è napoletano mentre chi nasce da un'altra parte è in fin dei conti più libero di essere e fare quel che gli pare?

Lo spettacolo andrà poi in scena il 20 agosto a Maiori (Porto); il 21 ad Agropoli (Teatro Sotto Le Stelle E. De Filippo); il 24 a Benevento (Piazza Cardinale Pacca); il 25 a Sorrento (Villa Fiorentino); il 26 a Salerno (Arena del Mare); il 28 a Candela (Anfiteatro); il 29 ad Avella (Anfiteatro); il 30 ad Ostia Antica (Anfiteatro Romano). A settembre il 3 a Caserta (Belvedere di San Leucio).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza