cerca CERCA
Giovedì 08 Dicembre 2022
Aggiornato: 16:31
Temi caldi

Sallusti a Di Battista: "Perché le fa schifo il popolo ucraino?"

05 ottobre 2022 | 09.25
LETTURA: 1 minuti

L'ex M5S: "Questa è una scemenza"

alternate text
(Fermo immagine dal video)

Botta e risposta tra Alessandro Sallusti e Alessandro Di Battista a diMartedì. “Ma a lei che si batte per la libertà di tutti i popoli del mondo, ma perché il popolo ucraino sta così sulle palle? Le fa u certo schifo? Non è un popolo degno della libertà?”, chiede Sallusti.

L'ex M5S è un fiume in piena: “Questa è una scemenza – replica – È evidente che il popolo ucraino ha tutto il diritto di resistere, il tema è che oggi parlare di resistenza e di lotta per la libertà da parte italiana è retorica. Gli ucraini hanno il diritto di fare quello che vogliono, ma anche la controffensiva che fa esultare qualche opinionista con l’elmetto da salotto da Ikea che sul proprio divano parla della bontà della controffensiva, sta provocando la morte di migliaia di soldati ucraini, per lo più giovani". "Putin sta facendo una mobilitazione di 300mila uomini, spesso ragazzi che provengono dalle regioni russe più povere e che vengono mandati a morire al fronte”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza