cerca CERCA
Venerdì 20 Maggio 2022
Aggiornato: 10:39
Temi caldi

Salute: a Rimini 'Quasi perfetta', spettacolo teatrale su anoressia

01 marzo 2014 | 18.33
LETTURA: 2 minuti

Roma, 1 mar. (Adnkronos Salute) - Uno spettacolo teatrale per sensibilizzare sui disturbi dell'alimentazione. E' 'Quasi perfetta', un'opera che indaga in profondità gli stati d'animo, i pensieri le relazioni e il modo di vita di una persona affetta da anoressia. La protagonista, Alice, attraverso il racconto del suo dramma e delle sue ossessioni, delinea il cammino del proprio riscatto: di anoressia ci si può ammalare, ma anche guarire. La proposta teatrale è frutto del lavoro integrato tra il 'Percorso Ausl Disturbi comportamento alimentare-Rn', il Comune di Rimini e l'Ufficio scolastico provinciale.

"La rappresentazione - ricorda la Ausl in una nota - ha lo scopo di richiamare l'attenzione degli insegnanti, dei genitori e dei ragazzi su un tema così insidioso come quello della patologia alimentare che sta diventando una delle forme più diffuse di disagio fra i giovani". L'appuntamento è per lunedì 3 marzo, alle ore 16.00, al teatro Degli Atti di Rimini, con la compagnia Quelli di Grock.

"Nei Paesi occidentali, inclusa l'Italia, tra i 12 e i 25 anni su 100 ragazze 8-10 soffrono di qualche disturbo del comportamento alimentare; tra queste 1-2 presentano un disturbi del comportamento alimentare in forma grave (anoressia nervosa, bulimia nervosa) per le quali le terapie sono spesso lunghe e faticose; le altre di un qualche quadro aspecifico più lieve e spesso transitorio. Un maschio ogni 10 femmine soffre di questi disturbi, anche se le statistiche più recenti rilevano un aumento anche fra i ragazzi", conclude la Ausl.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza