cerca CERCA
Giovedì 20 Gennaio 2022
Aggiornato: 09:52
Temi caldi

Salute: anoressia e depressioni ricorrenti mortali come il fumo

23 maggio 2014 | 19.05
LETTURA: 2 minuti

Roma, 23 mag. (Adnkronos Salute) - Anoressia e depressioni ricorrenti sono mortali proprio come il vizio delle 'bionde', se non di più. E' quanto emerge da uno studio della Oxford University pubblicato su 'World Psychiatry'. Secondo il lavoro le persone che hanno questi problemi in Gran Bretagna hanno un'aspettativa di vita paragonabile a quella registrata in Corea del Nord e Bangladesh, o a quella dei britannici degli anni '30 del secolo scorso.

Il team ha calcolato che fumare 20 sigarette al giorno è associato con una riduzione dell'aspettativa di vita di 8-10 anni, soffrire di disturbo bipolare 'ruba' 9-20 anni, la schizofrenia 9-24 anni e la depressione ricorrente circa 11 anni. Numeri analoghi per l'anoressia e altre patologie mentali. La ricerca ha analizzato i dati di 20 studi su oltre 1,7 milioni di persone. "Abbiamo scoperto che molte malattie mentali sono associate a un calo dell'aspettativa di vita analogo al fatto di fumare 20 sigarette al giorno", spiega Seena Fazel dell'Oxford University sul 'Telegraph'.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza