cerca CERCA
Mercoledì 29 Giugno 2022
Aggiornato: 22:47
Temi caldi

Salute: Oms, incidenti stradali, Aids e suicidio primi killer adolescenti (2)

14 maggio 2014 | 14.04
LETTURA: 1 minuti

(Adnkronos Salute) - Nel rapporto, comunque, non mancano le buone notizie: si è ridotto il tasso di decessi legati a gravidanza e parto, anche se ancora oggi la mortalità materna è la seconda causa di mostre fra le ragazzine di 15-19 anni in alcune parti del mondo. Da non sottovalutare, invece, l'effetto di infezioni come quelle che causano diarrea e malattie delle basse vie respiratorie.

Altra nota dolente, l'attività fisica: meno di un adolescente su quattro fa abbastanza esercizio (per l'Oms almeno un'ora di attività fisica da moderata a vigorosa al giorno), ma d'altra parte oggi i giovanissimi fumano meno (almeno nei Paesi occidentali e in alcuni di quelli a medio e basso reddito).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza