Cerca
Home . Salute .

Allarme carne, Chef Rubio: "No a crociate, gli insaccati fateli a casa"

SALUTE
Allarme carne, Chef Rubio: No a crociate, gli insaccati fateli a casa

Chef Rubio

"No agli allarmismi, l'importante è avere consapevolezza di ciò che si mangia: per questo gli insaccati fateveli da voi". E' il suggerimento pratico di Chef Rubio, che commenta all'Adnkronos Salute l'inserimento, da parte dello Iarc (l'Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro) delle carni lavorate nella lista dei cancerogeni. Un'ufficializzazione dei rischi del consumo eccessivo di insaccati e carne rossa, sulla base dei risultati di circa 800 studi, che ha suscitato allarme e timori nei consumatori.


"Il veleno sta nella dose - aggiunge il popolare cuoco di "Unti e Bisunti" - quindi ridurre i consumi di carne rossa e bilanciare la dieta con una buona base di cereali, verdure e fibre ci può proteggere da malattie gravi". Nessuna crociata contro insaccati e carni rosse per lo Chef del canale tv DMax, che rilancia e suggerisce una gustosa ricetta di 'Butifarra dolce arrostita alle mele', tipica salsiccia catalana che ha assaggiato di recente, in occasione di una delle puntate di 'Unti e Bisunti' girata in Spagna.

Ecco la ricetta della Butifarra dolce arrostita alle mele di chef Rubio: "Prendete dal vostro macellaio di fiducia un bel trito fresco di carne di maiale, con le percentuali magro/grasso che preferite. Conciatela con sale, miele, cannella, pepe, scorza di limone e le spezie che più vi piacciono. Vi potete divertire a crearne di diversi gusti. Impastate bene la carne con la concia. Insaccate il composto ottenuto in un budello (chiedetelo sempre al vostro macellaio), avendo cura di pressarlo bene e di non lasciare bolle d'aria. Lasciate riposare per qualche ora in un luogo fresco, poi cucinate le vostre salsicce in padella con olio e fette di mela. E buon appetito!", conclude lo chef.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.