Home . Salute . Tom Hardy chiama hipster: campagna 'Decembeard' contro il cancro all'intestino

Tom Hardy chiama hipster: campagna 'Decembeard' contro il cancro all'intestino

SALUTE
Tom Hardy chiama hipster: campagna 'Decembeard' contro il cancro all'intestino

Natale si avvicina e tutti gli uomini 'hipster' con un cuore grande potranno approfittarne partecipando a una campagna di beneficenza perfetta per loro. A capitanarla nientemeno che Tom Hardy, attore londinese famoso per il suo ruolo in Batman e Mad Max, nonché papabile nuovo James Bond: l'iniziativa 'Decembeard' (parola che unisce la parola 'dicembre' con 'barba' in inglese) gestita da Bowel Cancer Uk - riporta l'Independent online - invita a non radersi e a far crescere la barba per sensibilizzare le persone sul tumore dell'intestino.


"Anche se la malattia viene diagnosticata a più di 40.000 persone ogni anno" solo nel Regno Unito, dice il sex symbol e 'barbuto' Hardy, "non se ne parla ancora abbastanza. La consapevolezza del cancro intestinale è troppo bassa, quindi aderisco alla campagna di Bowel Cancer Uk perché voglio contribuire a cambiare questa situazione. E' un ente di beneficenza che ha bisogno del nostro sostegno per salvare vite umane e partecipando a 'Decembeard', si può fare la differenza".

La nuova iniziativa trae ispirazione da 'Movember' (dai termini 'baffi' e 'novembre' in inglese), la campagna di sensibilizzazione contro il tumore alla prostata che dal 2003 invita gli uomini di tutto il mondo a radersi il volto a eccezione dei baffi nei 30 giorni del penultimo mese dell'anno.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.