Creato 'Hachimoji', il super Dna a 8 lettere

MEDICINA
Creato 'Hachimoji', il super Dna a 8 lettere

(Fotogramma)

Una nuova forma di Dna sintetico è stata testata negli Usa. Si tratta di un sistema che estende l'alfabeto genetico da 4 a 8 lettere. Il Dna 'monster' è protagonista di uno studio pubblicato su 'Science', con cui gli autori, Shuichi Hoshika e colleghi, hanno dimostrato la capacità di raddoppiare la densità di informazioni nel codice della vita.


Secondo la ricerca, i nuovi sistemi di Dna e Rna descritti ampliano l'ambito dei biopolimeri genetici che possono essere utili per future applicazioni biologiche sintetiche. Il sistema di codice genetico ampliato potrebbe inoltre funzionare con strutture molecolari più grandi e complesse.

Il punto centrale della biologia è la capacità di archiviare, replicare ed evolvere le informazioni genetiche. Nella genetica corrente, questo è facilitato dal Dna composto da combinazioni di 4 coppie di basi. Mentre la ricerca precedente ha già mostrato il successo del Dna sintetico 'allargato', il team di scienziati in forze in diversi istituti statunitensi ha presentato il Dna 'hachimoji', un sistema genetico di otto (hachi) lettere (moji), per esplorare anche i limiti dello stoccaggio di informazioni molecolari.

Gli esperti hanno testato questo Dna alieno e hanno scoperto che non solo riproduceva il comportamento di riconoscimento molecolare proprio del Dna standard a 4 lettere, confermando la capacità di funzionare come un sistema informativo, ma mostrava anche i requisiti per un sistema darwiniano di evoluzione molecolare, un segno distintivo per sostenere la vita. Gli autori sono stati infine in grado di dimostrare la capacità del Dna hachimoji di essere trascritto nell'Rna.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.