Cerca

Sanita': Mantovani, avanti con costi standard, sostenibilita' e trasparenza

Vice presidente e assessore, Lombardia modello virtuoso per le altre Regioni

SANITÀ

Milano, 8 apr. (Adnkronos Salute) - "Sostenibilità e trasparenza del sistema sanitario, Lombardia come modello virtuoso anche per le altre Regioni italiane, impegno deciso a proseguire con l'applicazione dei costi standard, un Patto per la Salute che rispetti e tuteli i bisogni e le peculiarità dei singoli territori", anche nella definizione degli standard. Questi i punti toccati dal vice presidente e assessore alla Salute della Regione Lombardia, Mario Mantovani, oggi a Roma in occasione degli Stati generali della salute. La richiesta alle istituzioni centrali è di "arrivare già dal 2013 all'applicazione del riparto del Fondo sanitario nazionale basato sulla determinazione dei costi standard".


"La sostenibilità - ha sottolineato l'assessore intervenuto alla tavola rotonda 'La Sanità dei prossimi anni: modelli di sostenibilità del sistema e trasparenza dei dati. Il paziente al centro', come riporta una nota da Palazzo Lombardia - rappresenta certamente il tema cruciale oggi all'attenzione di tutti i sistemi sanitari evoluti". Per Mantovani la strada passa dalla "costante tensione verso un miglioramento dell'offerta sanitaria che tenga conto dei bisogni emergenti, investendo in innovazione e ricerca. Sostenibilità e trasparenza - ha aggiunto - sono i due pilastri di una sanità che mette al centro il paziente. Chi oggi è chiamato ad assumere decisioni in ambito sanitario, lo deve fare sempre tenendo in considerazione la capacità di misurarne l'efficacia e la misura secondo standard di quantità, qualità e costo. E' questo il metodo di Regione Lombardia". (segue)



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.