Cerca

Sanita': Mantovani (Lombardia), no tagli lineari, ministro tenga fede a promessa

SANITÀ

Milano, 7 apr. (Adnkronos Salute) - "No ai tagli lineari. Lo abbiamo sempre detto e il Governo non può mandare avanti un ministro che ha promesso che non ci saranno più tagli lineari e, invece, adesso si parla di un miliardo di euro di tagli. Chiederemo che il ministro tenga fede a quanto ha detto". Lo ha dichiarato il vice presidente e assessore alla Salute della Regione Lombardia, Mario Mantovani, a Morbegno (Sondrio), concludendo i lavori di un convegno al quale ha partecipato con l'assessore regionale alla Famiglia, Maria Cristina Cantù.


A proposito della pianificazione finanziaria per la spesa sanitaria del 2014, si legge in una nota, Mantovani ha ricordato che questa settimana, in rappresentanza della presidenza della Giunta regionale, sarà presente agli Stati generali di Roma. I tagli lineari, ha commentato, "potrebbero andar bene per quelle Regioni i cui bilanci sprofondano nel baratro, ma non certo per la Regione Lombardia, che ha i bilanci a posto".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.