Sanita': medici e 'adetti ai lavori' in bici contro il dolore

Iniziativa per Giornata mondiale

SANITÀ

Roma, 3 giu (Adnkronos Salute) - Sono aperte le iscrizioni alla seconda edizione di 'Biciclette contro il dolore', la pedalata non competitiva di solidarietà, riservata a medici, farmacisti e operatori sanitari, in occasione della Giornata mondiale 'Cento città contro il dolore'. L'appuntamento, per tutti i professionisti della sanità appassionati delle due ruote, è anche per quest'anno a Calestano, in provincia di Parma, sabato 6 settembre.


La carovana di amici e colleghi - sempre in gruppo contro il dolore, poiché la corsa non è competitiva - ripercorrerà i classici tornanti di Piantonia: due i percorsi di quest'anno, a scelta, da 65 o da 82 chilometri, sul tracciato della prima edizione della Mille Miglia. Obiettivo, ancora una volta, è coinvolgere direttamente i protagonisti della salute nel ricordare ai cittadini il proprio diritto a non soffrire e veder trattato il dolore come una vera malattia.

Organizzata dalla Fondazione Isal con il contributo incondizionato di Grünenthal Italia, la manifestazione sportiva è dedicata ad Antonio Gatti e Filippo Bellinghieri, due terapisti del dolore recentemente scomparsi. Per iscriversi è sufficiente collegarsi al sito della Fondazione Isal (http://www.fondazioneisal.it/) e compilare l'apposito modulo online.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.