Cerca

Bassetti: "Convivenza con virus per anni"

SANITÀ
Bassetti: Convivenza con virus per anni

Fotogramma

"Io non sono d'accordo con il ministro della Salute Speranza quando dice che tra sei mesi saremo fuori dal problema Covid. In sei mesi avremo il vaccino, ma non ne saremo fuori. Credo che con questo virus conviveremo per i prossimi anni". E' la presa di posizione di Matteo Bassetti, direttore della Clinica malattie infettive dell'ospedale San Martino di Genova, che in un post su Facebook spiega: "Quello che cambierà sarà la modalità di convivenza: non più da stato di guerra perenne e di emergenza sanitaria, ma come abbiamo sempre convissuto con tutti gli agenti infettivi fino ad oggi".


"E' uno dei virus che causano la polmonite comunitaria e lo farà per molti anni. Quando ci sarà il vaccino saranno purtroppo in molti a non farlo - constata l'infettivologo - Quando ho consigliato tempo fa di fare il vaccino antinfluenzale, sono stato investito dalle critiche di una banda di NoVax, che in Italia sono ancora molto floridi e sostenuti da molti partiti politici".

Il Comitato tecnico-scientifico "ha detto no alla riduzione del periodo di quarantena a 10 giorni o a 7 con tampone. Rispetto la decisione, ma mi spiace rilevare una certa lontananza tra la quotidianità, la vita reale e la pratica clinica e la teoria e la burocrazia italiana dall'altra", il commento di Bassetti per la mancata decisione del Cts che per la riduzione della quarantena ha ritenuto necessari ulteriori approfondimenti.

"A marzo ed aprile si è assistito a un significativo aumento e incremento della mortalità in Italia, mentre da maggio siamo rientrati nei valori degli anni precedenti. Addirittura nelle ultime due settimane di maggio è stata inferiore agli anni passati", ha poi sottolineato Bassetti postando lettera pubblicata sulla rivista 'Lancet' "a firma di Giuseppe Remuzzi" dell'Istituto Mario Negri "e altri collaboratori, in cui si dimostra scientificamente quello che abbiamo osservato e stiamo osservando nei nostri pazienti e negli ospedali".

"Questa è medicina basata sull’evidenza - sottolinea Bassetti - Grazie davvero a chi si sforza di produrre articoli scientifici di qualità sul Covid".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.