Cerca

Covid, Pregliasco: "Se scoppia epidemia, rischio esplosione casi immediata"

SANITÀ
Covid, Pregliasco: Se scoppia epidemia, rischio esplosione casi immediata

I dati diffusi oggi dal ministero della Salute "evidenziano una situazione ondulante, legata anche al numero di tamponi. Il trend generale nel Paese comunque si conferma in lieve crescita, ma quello che emerge è che è cambiato il quadro: la Lombardia non è più la regione al top. Ormai ci sono focolai in tutta Italia, che devono essere intercettati e spenti". Ad affermarlo all'Adnkronos Salute è il virologo dell'Università degli Studi di Milano Fabrizio Pregliasco, commentando i dati di oggi su Covid-19 in Italia.


"Il nostro Paese gode di una situazione privilegiata in Europa al momento - aggiunge - ma se scoppia l'epidemia il rischio di esplosione dei casi è immediato. Quindi resta fondamentale in questa fase non abbassare la guardia". Ma cosa ci aspetta per l'inverno? "Ci sarà uno stress per le strutture sanitarie, ma anche per le famiglie - prevede il virologo - Ogni febbricola causerà agitazione. Manteniamo i nervi saldi e osserviamo le misure di prevenzione che ormai conosciamo bene".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.