cerca CERCA
Giovedì 18 Agosto 2022
Aggiornato: 18:50
Temi caldi

Saluzzo, arrestato il docente accusato di violenza sessuale e pornografia minorile

08 agosto 2014 | 14.05
LETTURA: 2 minuti

I carabinieri di Saluzzo hanno eseguito un ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Fabrizio Pellegrino, il docente della scuola media. Le condotte contestate riguardano ''i molteplici rapporti intrattenuti con minorenni"

alternate text

I carabinieri di Saluzzo hanno eseguito un ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Fabrizio Pellegrino, il docente della scuola media di Costigliole di Saluzzo ed ex presidente dell'associazione culturale Marcovaldo.

Il provvedimento restrittivo è stato richiesto dalla Procura di Torino per prostituzione minorile, violenza sessuale e pornografia minorile.

Un mese fa Valter Giordano, l'ex professore di Saluzzo (Cuneo) accusato di violenza sessuale con abuso di autorità nei confronti di due studentesse, ha patteggiato due anni di reclusione senza condizionale. L'arresto del docente ultracinquantenne era scattato poco meno di un anno fa (agosto 2013), sconvolgendo l'intera comunità di Saluzzo.

Le condotte contestate all'indagato, si legge in una nota della Procura di Torino, riguardano ''i molteplici rapporti intrattenuti con minorenni avvicinati dal medesimo anche nella propria qualità di presidente dell'associazione 'Marcovaldo' (da cui si è dimesso lunedì, ndr)''. Gli inquirenti, prosegue la nota hanno sequestrato ''significativa documentazione riguardante gli incontri nel corso dei quali venivano consumati atti sessuali a pagamento''. Pellegrino si trova ora in carcere a Torino in attesa dell'interrogatorio di garanzia del gip la cui data non è stata ancora fissata.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza