cerca CERCA
Mercoledì 18 Maggio 2022
Aggiornato: 12:18
Temi caldi

Salvini contro pizzeria 'Falcone e Borsellino': "In Germania sentenza mortificante"

04 dicembre 2020 | 18.07
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma)

“In Europa non si dimostrano ragionevoli nemmeno su un tema importante come la lotta alla mafia: mi auguro che la Germania possa intervenire per tutelare i nomi di Falcone e Borsellino, dopo la sentenza mortificante di un tribunale tedesco che sminuisce la lotta alla criminalità organizzata e permette che ai magistrati-eroi venga intitolata una pizzeria per motivi puramente pubblicitari. Noi non dimentichiamo”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini dopo la decisione dei giudici di respingere il ricorso, presentato da Maria Falcone, che chiedeva di inibire al proprietario del locale, Constantin Ulbrich, di utilizzare il nome Falcone nell’intestazione della pizzeria.

Nel locale di Francoforte sul Meno, intitolato ai due magistrati uccisi dalla mafia nel 1992, accanto alla celebre foto di Tony Gentile che li ritrae insieme, il gestore ha messo l’immagine di don Vito Corleone interpretato da Marlon Brando nel film Il Padrino. E tutto intorno buchi a simboleggiare fori di proiettile. Insomma, una rappresentazione di bene e male insieme tra piatti di pasta, pizze e birra.

Una violazione della memoria, secondo la sorella del magistrato non riconosciuta però nella sentenza, in cui i magistrati scrivono: sono passati quasi 30 anni dalla morte di Falcone e il tema della lotta alla mafia non è più così sentito tra i cittadini. Inoltre - prosegue la sentenza - il giudice ha operato principalmente in Italia e in Germania è noto solo a una cerchia ristretta di addetti ai lavori e non alla gente comune che frequenta la pizzeria.

A nulla sono valsi i documenti prodotti dalla Fondazione Falcone e dalla sorella del magistrato assassinato a riprova della fama internazionale e in particolare della notorietà in Germania del magistrato palermitano.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza