cerca CERCA
Venerdì 14 Maggio 2021
Aggiornato: 10:04
Temi caldi

Salvini: "Lega denuncerà governo se migranti sbarcano da Sea Watch"

01 settembre 2020 | 12.46
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma)

"La Lega denuncerà il governo per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina se permetterà lo sbarco di questi altri 353 clandestini a bordo dell’ennesima nave straniera illegale". Così il leader della Lega Matteo Salvini su Facebook postando un'immagine della nave Sea Watch con la comandante Carola Rackete. "Stanno arrivando a Palermo altri 353 clandestini, a bordo di quella nave gestita da tal Carola. Se qualcuno a Savona ama i clandestini portateli a casa vostra e pagateveli voi. Prima vengono gli italiani in difficoltà e se poi avanza qualcosa...", ha rimarcato Salvini in comizio a Savona.

"Siamo in democrazia, anche se è una democrazia un po' strana. Infatti io, tra 32 giorni, sarò al Tribunale di Catania, per rispondere all'accusa di sequestro di persona, e rischio fino a 15 anni. Ma vi dico una cosa, la sicurezza non è di destra o di sinistra, il poter uscire di cassa la sera, soprattuto se sei una donna, mettersi la mini gonna, per dire, è un diritto sacra santo di ogni ragazza. Ogni voto alla Lega sarà per me una pacca sulla spalla perché io in quel tribunale non sarò solo ma avrò 60 milioni di italiani accanto", le parole di Salvini, invece, dal palco di Cairo Montenotte, in Liguria.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza