cerca CERCA
Venerdì 24 Settembre 2021
Aggiornato: 08:33
Temi caldi

Salvini: "Raggi imbarazzante, al via raccolta firme per sfiduciarla"

01 ottobre 2019 | 17.42
LETTURA: 2 minuti

Il leader leghista annuncia una mozione di sfiducia in aula e banchetti in città a partire dal 19 ottobre. Poi la stoccata al segretario Pd: "Zingaretti ormai è suo complice"

alternate text
Matteo Salvini (Foto Adnkronos)

"Raggi è imbarazzante, Zingaretti ormai è suo complice: mozione di sfiducia in aula e raccolta firme in città, partiremo in piazza San Giovanni sabato 19 ottobre". Lo dice Matteo Salvini.

“La Raggi ha ridotto Roma ad una pattumiera a cielo aperto. Da romana vivo il disagio ogni giorno e ascolto i miei concittadini, esausti per una situazione divenuta insostenibile", dichiara la deputata della Lega Sara De Angelis. "Oggi abbiamo toccato il fondo: con i cassonetti strapieni, la differenziata ferma e una città sporca e trascurata abbiamo assistito alle dimissioni del cda di Ama a soli tre mesi dal suo insediamento. L’ennesima dimostrazione della programmazione avventata di un sindaco inefficiente e totalmente assente. Roma deve essere liberata dalla Raggi per questo presenteremo una mozione di sfiducia in consiglio comunale e dal 19 ottobre, in occasione della manifestazione di San Giovanni, partirà una raccolta di firme in tutta la città per mandare la Raggi a casa. Roma ha bisogno di un sindaco concreto non di inutili controfigure".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza