cerca CERCA
Mercoledì 29 Settembre 2021
Aggiornato: 00:01
Temi caldi

Salvini-Trump e il mistero della foto insieme. Il tycoon: "Non l'ho mai incontrato"

01 giugno 2016 | 10.01
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Donald Trump e Matteo Salvini (foto dal profilo Facebook di Salvini)

Lui spera "che Trump diventi presidente degli Stati Uniti" ma il tycoon americano in un'intervista, sembra prendere le distanze da Matteo Salvini, sostenendo di non averlo mai incontrato, nonostante il 26 aprile scorso, il segretario della Lega Nord abbia documentato il loro incontro a Philadelphia, pubblicando su Facebook una foto che li ritrae insieme. Sta diventa un caso l'incontro tra il candidato alla presidenza degli Stati Uniti e il leader del Carroccio, dopo che Trump ha affermato aver mai voluto incontrare Salvini.

"Donald Trump dice che non ha incontrato Matteo Salvini e che non c'è nessun terreno comune da esplorare - commenta Simona Malpezzi, deputata del Pd - Accidenti che schiaffo. Per fortuna che il mago del selfie aveva postato una foto a fianco dello stesso Trump rivendicando un colloquio di ben venti minuti".

"Quindi o Salvini si è fatto una foto insieme a Trump senza neanche dirgli chi era - continua Malpezzi - oppure peggio ancora, Trump è stato così colpito dallo spessore politico del capo della Lega da dimenticarselo in due secondi . Qui si oscilla tra l'irrilevanza e il ridicolo. Salvini non è nuovo a simili figuracce".

"Si era presentato al Cremlino per incontrare Putin trovando le porte sbarrate. Abbiamo ancora negli occhi l'immagine di Salvini che vaga nella Piazza Rossa - conclude la deputata - Insomma, seconda figuraccia internazionale per l'imbucato dei due mondi. Dagli Usa alla Russia non gli apre nessuno. Lega a credibilità zero".

E pensare che poco prima, ospite ad 'Agorà', su RaiTre, Salvini aveva detto: "Spero che Trump diventi presidente degli Stati Uniti. Lui fa una battaglia per gli Usa, ma l'Italia è l'Italia e nessun modello è esportabile".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza