cerca CERCA
Giovedì 15 Aprile 2021
Aggiornato: 12:13
Temi caldi

Salvini: "Si torna alla mangiatoia sui clandestini, li fermeremo"

06 ottobre 2020 | 10.35
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma)

"Questi passano il tempo a smontare invece che a costruire, smontano Quota 100, smontano la scuola, smontano i decreti Sicurezza, io penso che l'Italia abbia bisogno di qualcuno che ricostruisca, che fa, che innova, che migliora, non che azzera". Lo dice il leader della Lega, Matteo Salvini, a Cremona per l'assemblea degli industriali. "Anche perché, da quello che ho letto, li chiamerei 'decreti clandestini'. Si torna - afferma - esattamente alla mangiatoia sull'immigrazione clandestina e ai permessi regalati a chiunque cammina per strada e agli sbarchi a migliaia. Non so che cosa abbiano da festeggiare", conclude.

Già in mattinata Salvini aveva commentato su Twitter il via libera al decreto su sicurezza e immigrazione, promettendo che "li fermeremo, promesso, anche grazie al vostro aiuto e alle vostre firme. L’Italia merita di meglio".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza