cerca CERCA
Lunedì 25 Ottobre 2021
Aggiornato: 16:25
Temi caldi

Salvo chiede scusa: "Ho esagerato, erano parole goliardiche"

20 gennaio 2020 | 10.17
LETTURA: 2 minuti

L'ex pizzaiolo a 'Live - Non è la d'Urso' dopo la squalifica dal Grande Fratello Vip per le sue frasi violente e sessiste

alternate text

Salvo Veneziano, espulso dal GFVip per le frasi volgari e violente su Elisa De Panicis e Paola Di Benedetto, ospite di 'Live – Non è la D’Urso' si scusa su quanto accaduto. "Le frasi che ho usato sono modi di esprimersi in siciliano, erano parole goliardiche, non insulti", ha detto l'ex pizzaiolo che spiega: "Ho detto quelle parole e me ne prendo la responsabilità. Non hanno scusanti. Quando ho rivisto il video mi sono reso conto di aver sbagliato. Ho chiesto scusa, ma soprattutto ho fatto molto male alla mia famiglia".

"Sono stato massacrato - dice ancora Salvo - sono termini che non si usano, ho fatto molto male alla mia famiglia, mia figlia è stalkerizzata, le dicono di stare attenta al padre, mi dispiace per la mia famiglia. Mi sono lasciato andare a frasi inaccettabili. Ma ho chiesto scusa e non so cosa altro posso fare".



Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza