cerca CERCA
Mercoledì 06 Luglio 2022
Aggiornato: 15:26
Temi caldi

Sanchez avverte: "Senza solidarietà l'Ue è in pericolo"

09 aprile 2020 | 14.44
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Afp) - AFP

Il premier spagnolo Pedro Sanchez ha lanciato un avvertimento alla Ue, a rischio disintegrazione, a suo giudizio, se non saprà fronteggiare in maniera unitaria l'emergenza coronavirus. "La Ue è in pericolo senza solidarietà", ha detto Sanchez intervenendo in Parlamento. La Spagna fa parte, insieme all'Italia, del fronte dei Paesi che chiedono l'istituzione di eurobond per fronteggiare la crisi economica innescata dalla pandemia. Un fronte al quale finora si oppongono la Germania, l'Olanda e altri Paesi del Nordeuropa.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza