cerca CERCA
Domenica 26 Giugno 2022
Aggiornato: 16:08
Temi caldi

Sanita': bimbi diabetici, in arrivo pronto soccorso 'su misura' (2)

15 maggio 2014 | 14.57
LETTURA: 2 minuti

(Adnkronos Salute) - Una survey nazionale condotta tra il 2012 e il 2013 in 68 centri pediatrici, raccogliendo dati su quasi 15 mila pazienti con diabete tipo 1, rileva "complessivamente una disomogeneità nel trattamento delle più diffuse complicanze: circa 270 piccoli pazienti sono stati curati senza seguire le linee guida specifiche - illustra Dario Iafusco, vice presidente Siedp e diabetologo del Centro 'G.Stoppoloni' della Seconda Università di Napoli - Nei bambini italiani si verificano ancora frequentemente gravi complicanze all'insorgere del diabete confermando la necessità di condividere un protocollo unico".

Il nuovo protocollo, informa Antonio Urbino, presidente Simeup, "verrà diffuso tramite i 1.700 soci della società scientifica che presiedo. Disporre di un protocollo condiviso con gli specialisti in diabetologia pediatrica è fondamentale per fornire ai pediatri dell'urgenza uno strumento unico ed efficace per evitare gravi complicanze". Complicanze dietro le quali si nascondo storie drammatiche. Come quella di Anna, che a 14 mesi è arrivata in pronto soccorso al Regina Margherita, dal Cuneese, "già in coma", racconta la mamma della piccola. "Era l'estate del 2011. La bambina non mangiava, era stanca e assetata, urinava molto e l'ultimo giorno vomitava. La pediatra, pensando fosse disidratata, magari per un disturbo gastrointestinale, aveva consigliato di darle acqua e zucchero". La scelta di portarla in un pronto soccorso attrezzato, riflette oggi la mamma, "ha salvato la vita di mia figlia. Dopo due giorni in terapia intensiva e una trombosi a una gamba, la piccola ha iniziato a riprendersi".

Oggi "i risultati ottenuti nell'ospedale infantile Regina Margherita, dove è già in uso un protocollo sperimentale condiviso, sono molto positivi - conclude Urbino - Il medico di guardia gestisce anche situazioni complesse e solo nel 4% dei casi si verificano complicanze gravi. Il ricorso alla rianimazione è molto raro e il bambino viene ricoverato nel reparto di diabetologia quasi sempre in condizioni stabili e non più critiche".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza