cerca CERCA
Martedì 03 Agosto 2021
Aggiornato: 10:11
Temi caldi

Sanita': Calabro' (Ncd), risparmi purche' reinvestiti nel settore

08 aprile 2014 | 17.43
LETTURA: 2 minuti

Roma, 8 apr. (Adnkronos Salute) - "Tagli alla spesa sanitaria sì, tagli alla spesa sanitaria no. Non se ne può più di questo eterno dibattito, un ritornello stonato, sulla necessità di una spending sanitaria: la soluzione non può che essere unica ed ossia ribadire la necessità di risparmi purché siano reinvestiti nel settore". Ad affermarlo è il deputato del Nuovo Centrodestra Raffaele Calabrò.

"C'è bisogno di guardare al futuro - aggiunge - e porre la sanità italiana nelle condizioni di poter competere con gli altri sistemi sanitari europei, ora che le frontiere per chi vuole curarsi all'estero sono aperte. Non se ne può più di una visione miope e ragionieristica. La sanità ha bisogno di investire per essere competitiva, ne va del diritto alla salute e del benessere dei cittadini".

"Il premier Matteo Renzi - conclude Calabrò - porti pure avanti tetti agli stipendi dei manager Asl, ma rinunci ai tagli sanitari, anche perché comprometterebbe il rapporto con le Regioni che non ne possono più di sentire parlare di spending sanitaria".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza