cerca CERCA
Martedì 19 Ottobre 2021
Aggiornato: 08:56
Temi caldi

Sanita': Cosmed, riunione con Madia inutile

12 giugno 2014 | 17.45
LETTURA: 1 minuti

Roma, 12 giu. (Adnkronos Salute) - "Una riunione inutile". E' il giudizio della Cosmed (Confederazione sindacale medici e dirigenti Ssn) sull'incontro con il ministro della Funzione pubblica, Marianna Madia, organizzato per illustrare ai sindacati il testo della riforma della Pubblica amministrazione.

"La riunione delle confederazioni sindacali presso il ministero della Funzione pubblica per la riforma della pubblica amministrazione - spiega la Cosmed in una nota - si è risolta in un nulla di fatto. Il ministro Madia, dopo aver precisato che i testi in circolazione non sono attendibili, come non lo sarebbero le indiscrezioni giornalistiche, non ha consegnato alcun testo. Il ministro non ha chiarito nemmeno le intenzioni del governo sulla materia: se intenda procedere con un decreto legge immediatamente esecutivo o con un disegno di legge parlamentare".

E ancora: "Sui contenuti non è stato precisato se i provvedimenti interesseranno tutto il pubblico impiego o se saranno esclusi sanità e scuola. Smentita la mobilità obbligatoria fino a 100 km, mentre viene confermata l'intenzione di tagliare del 50% i permessi e i distacchi sindacali". La Cosmed ha ricordato "la necessità di riaprire la contrattazione con un provvedimento urgente che consenta di definire le aree contrattuali ripristinando un'area della dirigenza sanitaria, indispensabile poi il finanziamento dei rinnovi contrattuali". (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza