cerca CERCA
Venerdì 20 Maggio 2022
Aggiornato: 14:57
Temi caldi

Sanita': geriatra, Berlusconi adatto a cura Alzheimer, un'occasione di vita

02 maggio 2014 | 14.59
LETTURA: 2 minuti

Milano, 2 mag. (Adnkronos Salute) - Assistere i malati di Alzheimer sarà per Silvio Berlusconi una preziosa "occasione di vita". Parola di Marco Trabucchi, presidente dell'Associazione italiana di psicogeriatria e componente del Comitato scientifico dell'Istituto superiore di studi sanitari 'G. Cannarella', convinto che il leader di Forza Italia, nel compito che lo attende da venerdì 9 maggio con i servizi sociali all'Istituto Sacra Famiglia di Cesano Boscone, "saprà adattare anche a una condizione per lui assolutamente nuova" le sue "doti naturali" di sensibilità ed empatia.

Per Trabucchi è "utile ricordare che Berlusconi, indipendentemente da valutazioni politiche, è persona intelligente e sensibile e capace di intense relazioni. Le persone affette da demenza hanno infatti bisogno prima di tutto di vicinanza, di calore umano, di un'empatia che permetta anche un contatto fisico. Penso che su questo piano Berlusconi, superato forse un primo momento di sconcerto - continua l'esperto - saprà dare un contenuto di utilità al servizio che gli stato imposto dal tribunale". (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza