cerca CERCA
Mercoledì 26 Gennaio 2022
Aggiornato: 16:31
Temi caldi

Sanita': il sondaggio, solo 5% medici gratificato da professione

22 maggio 2014 | 15.02
LETTURA: 2 minuti

Roma, 22 mag. (Adnkronos Salute) - Medici italiani poco gratificati dalla loro professione. Solo il 5% dei camici bianchi si sente un professionista gratificato e riconosciuto nel suo ruolo professionale; solo l'8% dice che l'azienda per cui lavora gli ha fornito tutti gli strumenti utili al suo lavoro e solo il 25% sostiene che la sua carriera sia realmente conforme alle sue capacità professionali. E ancora: il 37% afferma che il lavoro che ha scelto è gratificante ma poco valorizzato; il 31% sostiene che il lavoro medico ormai è solo un adempimento di natura legislativa e gestionale.

E' quanto emerge da un sondaggio Cimo Asmd condotto su un campione di oltre 6 mila medici. L'indagine, 'Medico Oggi. Una professione in cerca d'autore', è anche il titolo del prossimo convegno Cimo Asmd in programma a Roma il 27 maggio.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza