cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 14:05
Temi caldi

Sanita' Lazio: Fatebenefratelli, occupazione azione contro dialogo

20 febbraio 2014 | 18.52
LETTURA: 3 minuti

Roma, 20 feb. (Adnkronos Salute) - La direzione dell'ospedale Fatebenefratelli Isola Tiberina denuncia in una nota "le strumentalizzazioni e il comportamento di quelle rappresentanze sindacali dei lavoratori dell’ospedale che sembrerebbero preferire le azioni dimostrative e di forza al tavolo di confronto". Si è svolto infatti ieri un incontro tra la direzione e i sindacati per un aggiornamento sullo stato di avanzamento dei lavori per la messa a punto del piano di risanamento e rilancio della struttura. "Poco dopo l’avvio del lavori - ricorda il comunicato - la delegazione della Cgil Fp ha però deciso di lasciare il tavolo di confronto, che tuttavia è proseguito sino a tarda sera con le altre rappresentanze sindacali rimaste, alle quali sono state anticipate e illustrate anche alcune delle linee guida alla base del piano di risanamento del nosocomio".

Piano che, come confermato dalla dirigenza dell’ospedale, sarà ultimato nei prossimi giorni, una volta terminate tutte le verifiche tecniche e operative con l’attenzione richiesta dalla delicatezza e dalla complessità della situazione. Sono state illustrate infine alcune misure urgenti in materia di organizzazione del lavoro (orario di lavoro) da attuare in ogni caso nel rispetto di quanto previsto dalla contrattazione collettiva di riferimento.

La direzione ha poi ricevuto questa mattina una delegazione dei lavoratori della Cgil Fp, ai quali il legale rappresentante del Fatebenefratelli, Fra Giampietro Luzzato, ha solo brevemente ribadito e confermato quanto ha formato oggetto dell’incontro di ieri con le altre rappresentanze dei lavoratori. "Per ogni ulteriore valutazione sui possibili contenuti del piano - ribadisce Fra Giampietro - occorre necessariamente attendere la sua presentazione che dovrebbe avvenire in tempi brevi". In ogni caso, il piano "dovrà affrontare con priorità la questione della complessiva esposizione finanziaria dell’ospedale - conclude la nota del Fatebenefratelli - e quella delle perdite operative d’esercizio che saranno definitivamente valorizzate all’esito delle ultime verifiche in corso".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza