cerca CERCA
Venerdì 27 Gennaio 2023
Aggiornato: 08:39
Temi caldi

Sanita' Lazio: Zingaretti, percorribile integrazione tra servizi sociali e sanitari

04 giugno 2014 | 14.02
LETTURA: 2 minuti

Roma, 4 giu (Adnkronos Salute) - La "via dell'integrazione tra servizi sociali e assistenza sanitaria è percorribile". Lo assicura il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, in un messaggio inviato all'associazione Salvamamme - che il governatore indica come esempio efficace - alla presentazione, oggi a Roma, del progetto 'Salvamammebua 2' e della task force infermieristica per le emergenze del Policlinico Umberto I, realizzata con l'associazione.

Per Zingaretti, "troppo spesso chi opera nel campo sociale ha un rapporto difficoltoso, se non conflittuale, con l'amministrazione pubblica. E troppo spesso le realtà sanitarie regionali faticano ad integrarsi con le associazioni. Mancano linee comuni di indirizzo e percorsi di condivisione, oltre che risorse e programmazione". Al contrario, invece, dice Zingaretti nel messaggio, Salvamamme dimostra che "lavorando insieme si riesce a migliorare concretamente la vita delle persone, portando servizi e, insieme, un surplus di valori umani indispensabile per affrontare adeguatamente i casi più difficili".

"Il vostro è quindi - continua il presidente nel messaggio - un esempio virtuoso del sistema di welfare a cui stiamo lavorando: un progetto basato sull'ascolto del bisogno, soprattutto delle parti più fragili della società, sul rispetto dei diritti e sulla valorizzazione dei valori civici".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza