cerca CERCA
Domenica 16 Gennaio 2022
Aggiornato: 22:36
Temi caldi

Sanita' Lombardia: sindacati, 'Gala' di protesta' lavoratori Cri a Milano

09 maggio 2014 | 14.38
LETTURA: 2 minuti

Milano, 9 mag. (Adnkronos Salute) - Galà alla Scala di Milano per i 150 anni della Croce Rossa Italiana, e fuori dal teatro meneghino il "nostro piccolo 'galà' all'aperto, per raccontarvi chi sono le lavoratrici e i lavoratori di Cri, cosa fanno e come sono trattati". Le segreterie lombarde e milanesi di Fp Cgil, Cisl Fp, UilPa, Fialp CisalCri e UsbPi annunciano una manifestazione di protesta per lunedì 12 maggio, dalle 19 in piazza della Scala, in concomitanza con il concerto al via alle 20.30.

E "l'anniversario importante di un'associazione importante che sta trasformandosi nel suo assetto giuridico e organizzativo - spiegano i sindacati - con forti ripercussioni sulle lavoratrici e i lavoratori dai quali, però, non può prescindere. Ogni attività umanitaria, ogni servizio alla cittadinanza erogato da quest'associazione, è tale perché poggia sulle spalle certo dei volontari, ma anche dei tanti lavoratori dipendenti. In Lombardia - ricordano le sigle - sono circa 800 le lavoratrici e i lavoratori coinvolti nei servizi erogati dalla Cri, a partire dall'emergenza/urgenza sanitaria. Di questi, circa 700 sono a tempo determinato da molti e molti anni. E di questi, circa 100 già 'licenziati'. E allora è con loro che vogliamo festeggiare i 150 anni della Croce Rossa Italiana, perché sono loro la garanzia dei servizi erogati e noi vogliamo che siano tutelati: perché se il loro posto di lavoro, il loro salario, la loro salute sono tutelati, saranno meglio tutelati i servizi da loro erogati e i cittadini che ne beneficiano". La protesta sarà accompagnata dalla musica dei Doomball Emo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza