cerca CERCA
Sabato 04 Dicembre 2021
Aggiornato: 00:10
Temi caldi

Sanita': Marina Militare, Nunzio in Ghana su Cavour, grazie per vostra attivita'

10 marzo 2014 | 10.32
LETTURA: 2 minuti

Tema (Ghana), 10 mar. (Adnkronos Salute) - Il Nunzio Apostolico in Ghana, Jean-Marie Speich, insieme agli equipaggi delle navi della Marina Militare impegnati nella Campagna navale 'Il Sistema Paese in movimento' per condividere i traguardi raggiunti nell'attività umanitaria svolta per i bambini africani. Ieri mattina sulla portaerei Cavour ormeggiata nel porto di Tema, monsignor Speich, nominato da Papa Francesco lo scorso 13 agosto, ha celebrato la Messa che dà inizio al periodo di quaranta giorni che precedono la Pasqua, con il rito dell'imposizione delle Ceneri a favore di oltre 200 tra cittadini ghanesi, italiani qui residenti, e una rappresentanza degli equipaggi della navi Cavour ed Etna.

"Sono sorpreso e commosso per la vostra attività in Africa, per aver aiutato questi bambini poveri. Voi militari state promuovendo la pace e rappresentate una maglia della catena della bontà - ha detto il nunzio apostolico - e non importa né la condizione sociale, nè la religione verso chi si fa del bene. Voglio pregare per tutti voi: gli equipaggi, i medici volontari per tutti i bambini che avete aiutato. A nome di Dio e del nostro Papa vi ringrazio di cuore".

Monsignor Speich insieme agli equipaggi, al personale volontario delle Onlus Operation Smile e Fondazione Rava, a quello sanitario militare e volontario della Croce Rossa Italiana ha poi condiviso il traguardo, raggiunto in Ghana, dei 100 interventi chirurgici maxillo-facciali eseguiti nelle sale operatorie del Cavour in 15 giorni complessivi nei quali si è potuto intervenire, e delle oltre 2.000 visite per la prevenzione della cecità infantile e 500 paia di occhiali forniti gratuitamente sulla rifornitrice Etna. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza