cerca CERCA
Martedì 30 Novembre 2021
Aggiornato: 17:37
Temi caldi

Sanita': modello Lazio, farmacia al centro di riorganizzazione (2)

07 aprile 2014 | 14.48
LETTURA: 2 minuti

(Adnkronos Salute) - "Le modalità del percorso debbono ancora essere definite" ha precisato Franco Caprino, presidente di Federfarma Lazio, "ma era fondamentale che le farmacie venissero inserite nel processo e riconosciute, come è avvenuto, come interlocutori imprescindibili per dare concretezza alla prospettiva delle cure primarie. È un risultato importante, che conferma il clima costruttivo già avviato in occasione del rinnovo dell'accordo sulla Dpc, a nostro giudizio il più avanzato d'Italia in termini di efficienza ed equilibrio di sistema."

La conferma del "positivo clima di collaborazione" tra Regione e farmacie è venuto da Rodolfo Lena, presidente della Commissione Sanità della Pisana, che oltre a rimarcare i positivi risultati raggiunti con gli accordi sottoscritti ha anche annunciato l'imminente provvedimento regionale per semplificare gli adempimenti burocratici richiesti alle farmacie in occasione di aperture, trasferimenti e, più in generale, nei rapporti con la pubblica amministrazione.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza