cerca CERCA
Domenica 20 Giugno 2021
Aggiornato: 08:28
Temi caldi

Sanita': psichiatri, in primi mesi 2014 boom suicidi in carcere, 40% decessi

12 marzo 2014 | 15.59
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Roma, 12 mar. (Adnkronos Salute) - "Nei primi mesi del 2014 i suicidi in carcere sono tornati a salire, toccando il 40% del totale dei decessi nei penitenziari italiani. C'era stato un calo nel 2013, erano infatti scesi al 30%, ma stanno tornando a crescere in questo inizio d'anno". Ad affermarlo è Claudio Mencacci, presidente della Società italiana di psichiatria, oggi a Roma nel suo intervento alla presentazione della 'road map' per il superamento degli Opg e assistenza psichiatrica nelle carceri.

Sono circa 10 mila i detenuti che soffrono di una patologia psichiatrica, su un totale di 64 mila (circa il 16%), spiegano gli esperti. I disturbi psicotici hanno un'incidenza dall'1 al 9%, la depressione grave dal 10 al 15% e i disturbi della personalità dal 30 al 40%.

"Lo screening del rischio suicidio - afferma Emilio Sacchetti, presidente eletto Sip - deve essere fatto appena la persona entra in carcere, così da prevenire l'episodio e poterne seguire il percorso detentivo con l'assistenza adeguata degli specialisti".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza